Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La gente di solito usa le statistiche come un ubriaco i lampioni: più per sostegno che per illuminazione

(Anonimo)

Professionista dal febbraio 1997, ho iniziato nel 1995 scrivendo di commodities per l’agenzia Radiocor e per la rivista Agrisole. Successivamente mi sono occupato di piccole e medie imprese, curando newsletter sui temi del risparmio gestito. Dal 2002 al 2003 ho lavorato al desk di Cnnitalia. Per la Presidenza del Consiglio ho redatto dossier su temi economico-finanziari e schede di natura congiunturale. Ho scritto per ‘Ventiquattrominuti’, free press del gruppo Sole 24 Ore, su argomenti legati alla cronaca milanese e lombarda. Per Il Sole 24 ore del Lunedì ho curato l’agenda degli appuntamenti macroeconomici.

Ho pubblicato i seguenti libri: ‘Terrorismo, guerre e mercati finanziari’ (Trading Library, 2006), ‘L’informazione che cambia’, (Editrice La Scuola, 2008), ‘Come si leggono i mercati’ (Il Sole 24 Ore, 2010), “L’economia oltre la crisi” (Editrice La Scuola, 2012), Un anno vissuto pericolosamente. Matteo Renzi e il futuro dell'Italia (Castelvecchi, 2015). Ho, inoltre, curato il volume “La professione del giornalista” (CDG, dicembre 2009) e redatto guide su aggregazione e internazionalizzazione delle Pmi (2010). Da maggio 2007 a maggio 2013 sono stato consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti e componente del Comitato tecnico scientifico (Cts) dello stesso Ente. Da dicembre 2014 a settembre 2015 ho ricoperto l'incarico di consulente esterno del Cts per la formazione.